Tutti i prodotti (5)

Ci sono 55 prodotti.

Visualizzati 49-55 su 55 articoli

Filtri attivi

  • Artista: David Bowie

David Bowie by Sukita

29,50 €

IN OCCASIONE DEL NATALE 2021, DISPONIBILI 30 COPIE NUMERATE AUTOGRAFATE DAL FOTOGRAFO (fino ad esaurimento).

Autori: Vittoria Mainoldi e Maurizio Guidoni

Editore: Lullabit

“DAVID BOWIE BY SUKITA” racconta per la prima volta lo straordinario rapporto professionale ed umano tra una delle più importanti icone del XX secolo e il maestro della fotografia giapponese che lo ha immortalato per oltre 40 anni.
Pubblicato in Italia in anteprima mondiale e narrato in prima persona, con aneddoti ed episodi esclusivi, testi ed immagini anche inedite, il libro ripercorre cronologicamente il legame tra Bowie e Sukita sullo sfondo della scena musicale e culturale internazionale dall’inizio degli anni ’70.

Bowie's Bookshelf: The...

20,00 €

Autore: John O'Connell

Editore: Gallery Books

Tre anni prima di morire David Bowie ha condiviso una lista dei 100 libri che hanno cambiato la sua vita. Le sue scelte spaziano dalla narrativa alla saggistica, dalla letteratura all'irriverenza, e includono classici senza tempo accanto a oscurità che fanno alzare le sopracciglia.

Bowie prima di Bowie

15,00 €

“David era un uomo fantasioso, incredibilmente creativo, già a metà degli anni Sessanta, quando ancora cercava disperatamente un sound e uno stile che fossero tutti suoi”.

Autore: Phil Lancaster 

Editore: BUR

David Bowie Berlino a new...

14,00 €

Autori: Vittoria Mainoldi e Maurizio Guidoni

Editore: Auditorium Edizioni

Quando decide di lasciare Los Angeles per tornare in Europa, David Bowie è un musicista di fama mondiale con alle spalle album che hanno segnato la cultura pop come "Hunky Dory", "Zleey Stardust" e "Aladdin Sane". Ma fisicamente e psicologicamente il musicista è sull'orlo del collasso. 

Mentre il punk demoliva il rock per come lo si conosceva fino alla metà degli anni '70, a Bowie toccò il compito di ricostruire sulle macerie in tempo reale e lo fece realizzando la cosiddetta "Trilogia di Berlino", gli album "Low", "Heroes" e "Lodger" che rappresentano il testamento di quella straordinaria stagione artistica e hanno suggerito la strada a gran parte del rock negli anni a venire.